Indietro

Giornata toscana della ricerca in riabilitazione

L'evento, presentato nella sede del Consiglio regionale, si svolgerà il 4 maggio a Montevarchi. A confronto 41 ricerche sul territorio regionale

FIRENZE — Migliorare la qualità delle cure e restituire alla persona una dignità della vita sempre più elevata. È l’obiettivo del fare ricerca in riabilitazione, un campo in cui la Toscana vanta grandi tradizioni culturali.

Da questa consapevolezza la Società italiana di medicina fisica e riabilitativa (Simfer), sezione regionale, promuove la prima Giornata Toscana della ricerca scientifica. Un progetto mosso dalla convinzione che la condivisione di scienza e ambizioni farà crescere l’esperienza e la promozione della riconquista delle abilità a persone temporaneamente compromesse dalla malattia.

La Giornata toscana della ricerca in riabilitazione si terrà il 4 Maggio a Montevarchi. Il programma è stato presentato al palazzo del Pegaso, sede del Consiglio regionale, dal presidente e della vicepresidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e Lucia De Robertis.

Presenti Bruna Lombardi del direttivo nazionale Simfer e i vertici del Centro di riabilitazione di Terranuova Bracciolini, il direttore sanitario Mauro Mancuso e il dg Antonio Boncompagni.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it