Indietro

Covid, sei casi in Toscana e nessuno ad Arezzo

Scendono i contagi in tutta la regione. Ancora tamponi positivi collegati al cluster del Mugello. Stabili i guariti

AREZZO — Nessun nuovo caso di Coronavirus in provincia di Arezzo e in tutta l'Area Vasta. 

Cala la curva di contagio in Toscana. Oggi sono stati riscontrati sei nuovi positivi e più precisamente 3 nella zona di Firenze, 1 a Lucca e 2 nel pisano. Dei casi fiorentini due sono collegati al cluster che si è sviluppato nel Mugello.

Attualmente in tutta la regione sono 392 le persone ancora contagiate. Di queste 36 si trovano nell'Area Vasta che comprende le province di Arezzo, Siena e Grosseto.

La Toscana si conferma al decimo posto in Italia come numerosità di casi, con circa 281 positivi per 100mila abitanti (media italiana circa 410 x100mila). Le province con il tasso più alto di contagiati sono Massa Carrara con 542 casi x100mila abitanti, Lucca con 357, Firenze con 326, la più bassa Livorno con 145.

Pressoché stabile il numero di guariti che, dall'inizio dell'epidemia, si attesta a 8962 in tutta la regione di cui 1395 nell'Area Vasta. 

Infine oggi c'è stato un nuovo decesso a seguito del Covid. E' morto un anziano di 81 anni residente in provincia di Massa Carrara.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it