Indietro

​Rubano bici e le verniciano per camuffarle

Arrestati due cittadini stranieri sorpresi dagli agenti del Commissariato di Polizia nel parcheggio della stazione ferroviaria

MONTEVARCHI — Un furto con una strategia in due tempi: rubare bici dalla rastrelliera, togliere alcune componenti per non renderle riconoscibili e verniciarle subito per non dare nell'occhio. L'avevano pensata così due cittadini stranieri arrestati dagli agenti del commissariato di Polizia di Montevarchi: si tratta di un 27enne dominicano con precedenti e un 43enne indiano incensurato.

Sono stati gli stessi poliziotti durante il consueto servizio di controllo del territorio a notare i due uomini nel piazzale della stazione ferroviaria della città valdarnese, vicino alla rastrelliera dove sono custodite le bici dei pendolari. Alla vista della Volante, i due hanno cercato di allontanarsi dalla rastrelliera gettando alcuni oggetti in un cestino. 

E' bastato poco agli agenti per capire cosa c'era dietro lo strano atteggiamento dei due: nel cestino hanno trovato le catene con cui i proprietari avevano fissato le bici agli stalli, oltre a pezzi staccati dalla carenatura e tra questi il parafango. Una mossa per non rendere riconoscibili le bici.

Non solo, i due stranieri non avevano perso tempo: avevano già provveduto a riverniciarle usando un barattolo con vernice di colore verde, rinvenuto nella stessa zona dai poliziotti. 

L'operazione è stata “registrata” dall'impianto di videosorveglianza presente nell'area e per i due ladri di biciclette è scattato l'arresto per furto aggravato. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it