Indietro

La chat di frazione incastra i ladri

Il tam tam su whatsapp ha portato i Carabinieri sulla pista giusta dopo la segnalazione di una vettura sospetta vista aggirarsi in zona

BUCINE — Un 31enne albanese residente in Valdichiana è stato arrestato a Bucine, in Valdarno, perchè ritenuto responsabile, assieme ad alcuni complici, di furti commessi in zona.

Decisiva la collaborazione dei cittadini, che hanno segnalato una vettura sospetta dopo alcuni furti compiuti in zona.

L'auto è stata trovata nella frazione Badia Agnano e l'albanese è stato così arrestato. Per il complice, invece, non sono state raccolti sufficienti indizi e non sono scattati provvedimenti.    

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it