Indietro

L'incognita futuro per la Coam

Daniele Lorenzini, sindaco di Rignano

Si è svolto nei giorni scorsi un incontro in palazzo comunale a Rignano tra il sindaco Lorenzini e i lavoratori dell'azienda in crisi

RIGNANO SULL'ARNO — Un incontro con  sindacati e con i lavoratori per tutelare l'occupazione. Si è svolto nei giorni scorsi in Comune a Rignano ed ha visto da una parte il sindaco Daniele Lorenzini e dall'altra i rappresentanti dei lavoratori della Coam, azienda di costruzioni che sta versando in difficoltà.

I dipendenti sono una trentina e c'è preoccupazione per il loro futuro lavorativo, vista anche la recente apertura delle procedure di concordato. 

 "Stiamo valutando quali sono le strade percorribili per tutelare l'occupazione e il futuro di queste famiglie - ha dichiarato il sindaco Lorenzini - In contemporanea mi sto tenendo in contatto con l'azienda. L'obiettivo che vorremmo raggiungere è di salvaguardare l'importante forza lavoro presente nel nostro territorio e trovare le soluzioni migliori per attenuare le conseguenze di questa situazione". 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it