Indietro

Luigi Di Maio torna a Figline per Bekaert

Luigi Di Maio

Il ministro del lavoro ha espresso l'intenzione di tornare nello stabilimento dopo l'accordo sulla cassa integrazione per i 318 lavoratori

FIGLINE VALDARNO — La notizia del ritorno a breve del ministro del lavoro e vicepremier Luigi Di Maio a Figline Valdarno circola in queste ore negli ambienti dei sindacati e tra gli operai. 

Di Maio sarà nuovamente a Figline Valdarno dopo la visita ufficiale dello scorso 10 agosto per un evento organizzato da Fiom in seguito al raggiungimento della cassa integrazione da parte degli operai di Bekaert, che sono stati raggiunti da lettere di licenziamento lo scorso giugno per la delocalizzazione dell'azienda. 

Appena tre giorni fa il ministro ha raccontato in un video postato su Facebook di aver ricevuto la lettera di ringraziamento della presidente del Consiglio comunale di Figline Valdarno Cristina Simoni annunciando un suo ritorno in tempi brevi a Figline. Nello stesso video ha lanciato anche un appello a chiunque voglia reinvestire chiedendo di farsi avanti al ministero del lavoro. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it