Indietro

Spaccia hashish e cocaina nel bar vicino la scuola

Il pusher identificato e arrestato è già in carcere per altri reati. Denunciato anche un dipendente del locale, in casa aveva dosi di droghe

FIGLINE INCISA — Per almeno tre anni, dall'inizio del 2015 alla fine 2017, avrebbe spacciato hashish e cocaina agli studenti di un istituto superiore privato della zona, tra cui anche ragazzini minori, che incontrava in un bar nei pressi della scuola. Per questo un uomo di 35 anni di origini tunisine, già detenuto in carcere per altri motivi, è stato arrestato dai carabinieri.

La misura di custodia cautelare in carcere è stata disposta dal gip di Firenze Anna Liguori su richiesta del pm Sandro Cutrignelli. 

Denunciato nell'ambito delle indagini anche un dipendente del bar, considerato dagli investigatori un complice del 35enne, che in alcuni casi lo avrebbe sostituito nell'attività di spaccio. Nella sua abitazione, perquisita questa mattina, sono state trovate alcune dosi di hashish e cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi. Sempre nell'ambito delle indagini un 32enne tunisino è stato sottoposto alla misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it