Indietro

Variante di Troghi, Metrocittà pronta all'ok

Nella seduta del 22 novembre il Consiglio metropolitano voterà il via libera alla convenzione con il Comune e Autostrade per il progettazione

RIGNANO SULL'ARNO — Mercoledì prossimo passeranno all'approvazione del Consiglio metropolitano le delibere sulla convenzione tra Autostrade per l'Italia, il Comune di Rignano sull'Arno e la stessa Città Metropolitana di Firenze per la progettazione della variante di Troghi.

“Un momento importante per una delle opere fondamentali del nostro territorio - ha commentato il sindaco Daniele Lorenzini - La variante interesserà una vallata attraversata dall’autostrada che da tempo necessita di una migliore viabilità interna in grado di garantire sicurezza e qualità della vita ai residenti".

Sarà il Comune a gestire direttamente il progetto e l’esecuzione dei lavori. La realizzazione della nuova viabilità permetterà anche di dare il via a un progetto più vasto che riguarderà tutta la zona grazie a un continuo confronto con la Città Metropolitana.

“Apprendiamo con altrettanta soddisfazione che il lotto dei lavori riguardante la Circonvallazione di Rignano stia andando a gara - ha aggiunto il sindaco - Oltre a dare merito alla Città Metropolitana di essere arrivati a questo punto, siamo contenti che le nostre istanze abbiano trovato finalmente soddisfazione per i cittadini rignanesi che, da troppi anni, aspettano il completamento dell’opera”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it